Il pauperismo

Traduzione di: 
Francesca Rubini
Povertà endemica o ideale di vita?

Col procedere dell’attuale movimento di civilizzazione vedremo aumentare le possibilità di godimento da parte di un gran numero di persone. La società diventerà più perfetta e istruita; l’esistenza sarà più agiata, piacevole, elegante e lunga; ma al tempo stesso, e dobbiamo saperlo prevedere, crescerà senza tregua il numero di coloro che avranno bisogno di ricorrere al sostegno dei loro simili per accedere a una misera parte di tutti questi beni.

ALEXIS DE TOCQUEVILLE

 

PRIMA DI ACQUISTARE LEGGI LE PRIME 30 PAGINE