UTOPIA/DISTOPIA

Mappe dell'immaginario e scenari dell'(im)possibile

Volume della collana Volantini militanti n. 62
Prezzo: €6,90 / Prezzo di listino: €6,90
INVIO SENZA SPESE DI SPEDIZIONE
Formato: 125x210, 80 pagine / Settembre, 2021 / ISBN: 9788893133241
Autore: 

Mappe dell'immaginario e scenari dell'(im)possibile

La pandemia costringe milioni di persone in ogni angolo del pianeta a rimanere distanziate. Dal deserto del mondo alla sorveglianza degli esseri umani, dalla paura di essere toccati alle vite controllate dal potere: ecco i tratti di uno scenario distopico che sembra materializzarsi nell’anno zero del Covid-19. La realtà va oltre l’immaginazione. L’ossessione della protezione ridurrà sempre più i contatti fisici e le relazioni sociali mentre la Rete ingloba fantasmaticamente il vedere e l’essere visti. Se nella modernità, la distopia costringeva l’utopia ad uscire da se stessa e dai suoi fallimenti, oggi, essa regna sovrana ma paradossalmente scuote e ridesta la coscienza alle nuove sfide globali.

Prima di acquistare potrai leggere le prime 16 pagine cliccando sotto la copertina!

ACQUISTANDO TRE NUMERI DEI VOLANTINI AVRETE IN OMAGGIO UN NUMERO A SCELTA FRA QUELLI PUBBLICATI! (indicate la scelta nell'ordine)

Libri correlati: 
LAVORO
SOLITUDINE DIGITALE
ATTESA
ECLISSE
L'IPERGESTO. DISSEMINARE UTOPIA
Utopistica