Un'attrazione fatale

Autore: 
Televisione pubblica e politica in Italia

“Un libro fantastico! Una lettura indispensabile per chiunque si interessi di politica, comunicazione, nonché delle vicende italiane”. David Cox, Broadcasting Policy Group, Londra

La storia della televisione italiana è … importante non solo per comprendere la storia di questo paese ma anche, in particolare, per capire la sua attuale fase politica. Questo libro è una preziosa risorsa per chiunque intenda approfondire la propria conoscenza di tale questione”. Giuseppe Richeri, Università della Svizzera Italiana (dalla prefazione al volume).

Attrazione Fatale … non è solamente un’esperta e professionalmente abile analisi dell’avvincente relazione, oltre che la sua storia, tra la politica e i mass media d’informazione in Italia. È anche un appassionante viaggio tra le acque agitate dei rapporti tra verità e potere … Raccomando questo libro a chiunque si senta coinvolto dal futuro della democrazia nelle nostre società”. Sergio Finardi, giornalista e corrispondente dagli Stati Uniti del manifesto

Cinzia Padovani si impegna in un’approfondita analisi del sistema dell’informazione pubblica in Italia, facendone allo stesso tempo la storia, del suo ruolo nella società italiana, della sua relazione con il sistema partitico, e infine della sua influenza sull’unificazione culturale e linguistica del paese. Tracciando la storia e lo sviluppo del servizio d’informazione pubblico italiano, la rai, l’autrice sfida le tradizionali vedute affermando come l’interferenza dei partiti nella rai abbia, a volte, rafforzato il servizio pubblico nazionale e come il giornalismo di parte sia persino riuscito a innalzare le potenzialità della democrazia italiana.

PRIMA DI ACQUISTARE LEGGI LE PRIME 60 PAGINE