Storia

di: Ernesto Di Mauro

Fino a che punto io mi comprendo?

di: Emiliano Bazzanella

Il possesso della verità o, addirittura, il possesso in se
stesso, sono il fondamento di ogni polemogenesi.

di: Hierotheos Vlachos

Un libro che si rivela una vera iniziazione al mistero della Chiesa.

di: Matteo Sarlo

È il timore dell’illibertà la vera questione!

Un’idea fasulla e un’illusione ottica.

di: Mattia Fossati

Io so. Ma non ho le prove.

Pier Paolo Pasolini

di: Giuseppe Gozzini

Il tempo lungo dei movimenti che cambiano la storia.

di: Cosimo Schena

Il Dio mendicante di Simone Weil!

di: Christiane Barckhausen Canale

Se ogni persona lascia un’impressione dominante che sovrasta tutte le altre Tina è la personificazione della più alta virtù rivoluzionaria: l'abnegazione!

di: Joaquim Xirau, Nazzareno Fioraso

Sotto il sostantivo "verità" si cela un problema altamente drammatico.

di: Irene Toppetta

Molti non mi hanno mai perdonato di scrivere tra di loro senza essere infeudato ad alcun potere né vincolato dalla legge della sopravvivenza. 

di: Bronislaw Malinowski, Armanda Guiducci

Un “classico” scottante dell’antropologia, non privo di fascino provocatorio
nella nostra epoca di nuove tecniche della nascita.

di: Francesco Germinario

Una riflessione fra pedagogia, antropologia, sociologia e storiografia.

di: Luciano Marigo

"l’immaginario cristiano è la filigrana o, se si vuole, lo sfondo sul quale si leggono le coordinate di riferimento dell’umana esistenza."

di: Georgios Karalis

La Chiesa e la sua theologia che è solo sperimentale, empirica, esperienziale, si pone come il luogo di grazia in cui la logica del secolo presente si immerge e muore.

di: p. Evangelos Yfantidis

Il contributo della Chiesa di Costantinopoli alle relazioni tra le tre grandi Religioni monoteistiche (Cristianesimo, Giudaismo e Islam).

di: Vittorio Vidali

Diciannove racconti inediti sulla guerra di Spagna scritti l’anno prima della sua morte da Vittorio Vidali il leggendario comandante “Carlos Contrera” del V° Reggimento.

di: Ebenezer Howard

Non ci sono solamente due alternative, come si è soliti ritenere, ovvero la vita di città e la vita di campagna; ne esiste una terza.

Pagine