RACCONTI DELLA GUERRA DI SPAGNA

Autore: 

Diciannove racconti inediti sulla guerra civile di Spagna scritti, l’anno prima della sua morte, da Vittorio Vidali il leggendario comandante “Carlos Contre-ra” del V° Reggimento.
Vittorio Vidali partecipò, assieme alla sua compagna Tina Modotti, alla guerra civile spagnola per difendere il governo legittimo contro il golpe militare del generale di Francisco Franco iniziato nel luglio del 1936 e sostenuto da Mussolini e Hitler.
In difesa della repubblica democratica spagnola, arrivarono migliaia di volontari da tanti paesi (Francia, Italia, Germania, Stati Uniti, URSS, Inghilterra, Jugoslavia) che combatterono nelle “Brigate Internazionali”.
In questi racconti Vittorio Vidali, attraverso il ricordo dei tanti personaggi incontrati - noti scrittori come Hemingway e Malraux, o semplici lavoratori - e la narrazione di episodi che lo videro partecipe, racconta la grande tragedia della guerra civile spagnola conclusasi con la sconfitta della repubblica democratica e l’instaurazione della dittatura franchista.
Evento questo che – com’è noto - fu il prologo della seconda Guerra Mondiale.

 

PRIMA DI ACQUISTARE LEGGI LE PRIME 30 PAGINE

Disponibile anche in altri store