Ulrich Beck

Ulrich Beck (Słupsk, 15 maggio 1944) è un sociologo e scrittore tedesco. È docente di Sociologia presso la Ludwig-Maximilians-Universität München di Monaco di Baviera e la London School of economics. Dal 1966 è stato studente di sociologia, filosofia, psicologia e teoria politica presso l'università di Monaco. Vi consegue, nel 1972, il dottorato in filosofia, scegliendo però di lavorare come sociologo. Dal 1979 è abilitato all'insegnamento, che svolgerà fino al 1981 presso l'università di Münster, per poi trasferirsi a Bamberga fino al 1992. Dal 1992 si trasferirà alla Ludwig Maximilian Universität di Monaco, come direttore del dipartimento di sociologia. Dal 1995 al 1997 è stato membro della Kommission für Zukunftsfragen der Freistaaten Bayern und Sachsen, Commissione per le questioni del futuro. È membro del Gruppo Spinelli per il rilancio dell'integrazione europea. Ulrich Bech ha pubblicato diversi studi sulla modernità, problemi ecologici, individualizzazione e globalizzazione, oltre ad aver introdotto nuovi concetti nella sociologia, quali l'idea di una seconda modernità e la teoria del rischio.


Libri

Sono in molti ad essere spaventati dalla globalità, dalla vaghezza e dall’indeterminatezza dell’e.
Una provocante raccolta di saggi sulla società globale del rischio
Politica, tradizione ed estetica nell'ordine sociale della modernità
Dal popolo e per il popolo