Religione

di: p. Evangelos Yfantidis

Il contributo della Chiesa di Costantinopoli alle relazioni tra le tre grandi Religioni monoteistiche (Cristianesimo, Giudaismo e Islam).

di: Georgios Karalis

La Chiesa e la sua theologia che è solo sperimentale, empirica, esperienziale, si pone come il luogo di grazia in cui la logica del secolo presente si immerge e muore.

di: Luciano Marigo

"l’immaginario cristiano è la filigrana o, se si vuole, lo sfondo sul quale si leggono le coordinate di riferimento dell’umana esistenza."

di: Emiliano Bazzanella

La matematica non dice nulla, cioè non significa cose, oggetti o categorie ma “riguarda” pure relazioni.

di: Georgios D. Panagopoulos

Panoramica introduttiva in una prospettiva ortodossa.

Una delle più grandi pensatrici del nostro tempo!

di: Francesco Germinario

Totalitarismo e nichilismo. Una diversa interpretazione.

di: Robert Chenavier

“La pienezza di Dio è al di fuori di questo mondo, ma la pienezza della realtà di un uomo è in questo mondo, fosse pure quest'uomo perfetto”

di: Nikolaos Chatzinikolaou

"Venite, saliamo sulla montagna del Signore" (Mi 4,2).

di: Ernesto Di Mauro

La transgression intellectuelle
est ce qui nous rend humains,
la racine profonde de la science.

AVANT D'ACHETER LIRE

LES 30 PREMIERES PAGES.

di: Ernesto Di Mauro

Una riflessione sulla conoscenza,
sulla nostra posizione
nel tempo e nell’universo,
sul senso della vita.

di: Ernesto Di Mauro

 Un giorno Pandora aprì il Vaso. Da quel momento, abbiamo dovuto cominciare a lavorare, ci siamo ritrovati ad essere artisti e scienziati. Da quel momento, siamo diventati umani.

di: Miguel de Unamuno, Nazzareno Fioraso

Questa è una volontà di vivere che si fonda sul voler credere: una volontà, quindi, che trasforma la realtà e la domina.

di: Giovanni S. Romanidis

Ecco lo scoglio da superare quando ci si accosta alla dogmatica: crocifiggere la sragionante ragione filosofica e curare, e dunque risuscitare, l’intelletto-spirito, per renderlo atto.

di: Hannah Arendt, Günther Anders-Stern

Per narrare e glorificare le cose occorre farne conoscenza, e ciò non è possibile senza porsi “di fronte” ad esse. 

di: Moishe Postone

I nazisti persero la guerra contro l’Urss, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, ma vinsero la loro guerra, la loro «rivoluzione» contro gli ebrei d’Europa. 

di: Andrea Bonavoglia, Antonio Stefano Caridi, Devis Colombo, Mario Costa, Vincenzo Cuomo, Leonardo V. Distaso, Micaela Latini, Sante Maletta, Aldo Meccariello, Francesco Miano, Pier Paolo Portinaro, Vallori Rasini, Stefano Velotti, Silvia Vizzardelli

Un ritratto sfaccettato e vitale di Günther Stern-Anders, intellettuale a lungo rimosso nella cultura italiana, che sta scoprendo nell'ultimo periodo un tardivo riconoscimento.

di: William Blake

La verità delle visioni di William Blake in una nuova, limpida traduzione per contemporanei!

CON UN INSERTO A COLORI DELLE 24 TAVOLE DELL'ORIGINALE DI BLAKE.

Pagine