Antropologia

di: Michele Borrelli

Con un saggio di Karl-Otto Apel, il maestro dell'etica del discorso, scomparso Lunedì 15 Maggio di quest'anno.

di: Georgios Karalis

La Chiesa e la sua theologia che è solo sperimentale, empirica, esperienziale, si pone come il luogo di grazia in cui la logica del secolo presente si immerge e muore.

di: Stefano Galimberti, Gianluca Durno

Comunque andranno le elezioni francesi, l'Unione Europea non potrà più essere quella che abbiamo imparato a conoscere.

di: Paolo Mottana, Giuseppe Campagnoli

Il Manifesto della educazione diffusa. Come oltrepassare la scuola.

di: Ebenezer Howard

Non ci sono solamente due alternative, come si è soliti ritenere, ovvero la vita di città e la vita di campagna; ne esiste una terza.

di: György Lukács

“La responsabilità sociale del filosofo” è un abbozzo dell’etica che Lukács non arrivò mai a scrivere.

di: Ernesto Di Mauro

Cosa è la Genetica e cosa è l’Epigenetica?

Un libro che assolutamente bisogna leggere!

di: Michel Serres, Francesco Bellusci

Inno all'albero della conoscenza di uno dei più grandi maestri del pensiero! Premio Nonino 2013.

di: Georgios D. Panagopoulos

Panoramica introduttiva in una prospettiva ortodossa.

di: Stratìs Myrivilis

Un capolavoro che descrive le atrocità della guerra ma anche l'incomparabile bellezza dell'esistere che proprio l'orrore della trincea rende ancora più preziosa

Una delle più grandi pensatrici del nostro tempo!

di: Mario Aldo Toscano

Ti aspetteremo ancora al Sud. Già all'alba, il sole dissolve le nebbie della notte e dell'inquietudine. Sempre, al sud.

di: Francesco Germinario

Totalitarismo e nichilismo. Una diversa interpretazione.

di: Robert Chenavier

“La pienezza di Dio è al di fuori di questo mondo, ma la pienezza della realtà di un uomo è in questo mondo, fosse pure quest'uomo perfetto”

di: Nikolaos Chatzinikolaou

"Venite, saliamo sulla montagna del Signore" (Mi 4,2).

di: Giulio Neri

Ma una volta non avevi sognato
di andare, di andare randagio, e che
tutti ti gettassero addosso del fango?
Salvatore Satta

di: Günther Anders-Stern

Che noi non saremo, ma soltanto che saremo stati?

di: Francesca Valencak

“La maternità è un’esperienza radicale dell’attesa. Mostra come l’attesa non sia mai padrona di ciò che attende."
M. Recalcati

Pagine