Antropologia

di: Ernesto Di Mauro

 Un giorno Pandora aprì il Vaso. Da quel momento, abbiamo dovuto cominciare a lavorare, ci siamo ritrovati ad essere artisti e scienziati. Da quel momento, siamo diventati umani.

di: Ernesto Di Mauro

Una riflessione sulla conoscenza,
sulla nostra posizione
nel tempo e nell’universo,
sul senso della vita.

di: Ernesto Di Mauro

La transgression intellectuelle
est ce qui nous rend humains,
la racine profonde de la science.

AVANT D'ACHETER LIRE

LES 30 PREMIERES PAGES.

di: SERGIO BOLOGNA

Il movimento dei freelance: origini, caratteristiche, sviluppo.

di: Giovanni S. Romanidis

Chi si arricchisce di Cristo conosce, nel non conoscere, Dio stesso.

di: Moishe Postone

I nazisti persero la guerra ma vinsero la loro guerra contro gli ebrei d’Europa. 

di: Andrea Bonavoglia, Antonio Stefano Caridi, Devis Colombo, Mario Costa, Vincenzo Cuomo, Leonardo V. Distaso, Micaela Latini, Sante Maletta, ALDO MECCARIELLO, Francesco Miano, Pier Paolo Portinaro, Vallori Rasini, Stefano Velotti, Silvia Vizzardelli

Un ritratto sfaccettato e vitale di Günther Stern-Anders, intellettuale a lungo rimosso nella cultura italiana, che sta scoprendo nell'ultimo periodo un tardivo riconoscimento.

di: Mario Aldo Toscano

La vicenda di Israele dai tempi della fondazione ad oggi

di: Paul Lafargue

Oziamo in tutto, fuorché nell'amore e nel bere, fuorché nell'ozio.

di: Robert Louis Stevenson

Il ragionamento adeguato a questo esercizio non può che essere breve e suggestivo.

di: Gustavo Esteva

SOVRANITÀ ALIMENTARE E CULTURA DEL CIBO

di: Gustavo Esteva

Un’insurrezione percorre il mondo. Alcune sue manifestazioni sono sotto la vista di tutti.

di: Kazimir Severinovič Malevič

La pigrizia è la madre di tutti i vizi?

di: Predrag Matvejevic´

Immagini e sensazioni diverse, nuove e vere, della città più emblematica e affascinante del mondo intero.

di: Walter Savage Landor

Conversazione ad Atene

di: Simone Weil, Alessandro Di Grazia

Il poema della forza

di: Immanuel Wallerstein

La civiltà capitalistica ha raggiunto l’autunno della sua esistenza.

di: Jean Baudrillard, Enrico Baj

Prefazione di Enrico Baj

Pagine