La crisi globale

di: Emiliano Bazzanella

Lo stregone e la bambola gonfiabile del capitalismo. La comedia tragica del nostro tempo.

di: Stefano Galimberti, Gianluca Durno

Comunque andranno le elezioni francesi, l'Unione Europea non potrà più essere quella che abbiamo imparato a conoscere.

di: Giuliana Commisso

L'ordoliberalismo tedesco

CON CONTRIBUTI DI: Rete Italiana di Economia Solidale, Centro volontariato internazionale, Forum beni comuni FVG, Associazione per la Decrescita.

di: Christos Laskos, Euclide Tsakalotos

Una cosa è certa: il neoliberismo, tanto asannato dai progressisti e democratici di tutti i continenti, è finito! Sinistra, è forse la tua ora?

di: Costas Lapavitsas, Heiner Flassbeck

Contro la trojka è un manifesto pratico che invoca un vero cambiamento in un continente ammalorato dalla crisi e dall'austerità.

di: Giordano Sivini

Si può continuare con la subordinazione del sociale all’economico? Questo è il problema da affrontare per chiudere la parentesi neoliberale del capitalismo. 

di: Lavoro InSubordinato

Smart working, smart profit...Smart strike? Per sottrarsi alla coazione del regime del salario.

di: Ignacio Ramonet, Giuseppe Bettoni

Verso una civiltà del caos? Chi governa il mondo oggi?

di: Vittorio Da Rold

Come sarà il nuovo contesto generale, il new normal? L’economia della transizione.
Come sopravvivere in tempi di caos.

di: Gabriele Pastrello

Churchill disse che ogni venticinque anni siamo costretti ad affrontare la vitalità tedesca.Venticinque anni dopo la riunificazione l’Europa ha di nuovo un problema tedesco?

di: Sergio Bologna

Il movimento dei freelance: origini, caratteristiche, sviluppo.

di: Yanis Varoufakis, James K. Galbraith, Stuart Holland, Stefano Fassina

Prefazione di Stefano Fassina.

di: Vittorio Da Rold

Cronaca di un waterboarding spietato.

IL MORBO DELL'AUSTERITA' STA DISTRUGGENDO LA GRECIA E SI ESTENDERA' AL RESTO D'EUROPA.

 

di: Yanis Varoufakis

L’attuale atteggiamento dell’Europa pone una seria minaccia alla civiltà così come noi oggi la conosciamo.

di: Sergio Bologna

La riflessione teorica di quella tendenza della sinistra radicale che viene chiamata “operaismo”, da uno dei protagonisti. Dall'operaio massa al freelances movement.

di: Giovanni Mazzetti

Perché i tagli alle pensioni e l'allungamento della vita lavorativa aggravano la crisi

di: Gustavo Esteva

SOVRANITÀ ALIMENTARE E CULTURA DEL CIBO

Pagine