Antropologia

di: Francesca Valencak

“La maternità è un’esperienza radicale dell’attesa. Mostra come l’attesa non sia mai padrona di ciò che attende."
M. Recalcati

di: Ignacio Ramonet, Giuseppe Bettoni

Verso una civiltà del caos? Chi governa il mondo oggi?

di: Lavoro InSubordinato

Smart working, smart profit...Smart strike? Per sottrarsi alla coazione del regime del salario.

di: Ernesto Di Mauro

 Un giorno Pandora aprì il Vaso. Da quel momento, abbiamo dovuto cominciare a lavorare, ci siamo ritrovati ad essere artisti e scienziati. Da quel momento, siamo diventati umani.

di: Ernesto Di Mauro

Una riflessione sulla conoscenza,
sulla nostra posizione
nel tempo e nell’universo,
sul senso della vita.

di: Ernesto Di Mauro

La transgression intellectuelle
est ce qui nous rend humains,
la racine profonde de la science.

AVANT D'ACHETER LIRE

LES 30 PREMIERES PAGES.

di: Sergio Bologna

Il movimento dei freelance: origini, caratteristiche, sviluppo.

di: Andrea Bonavoglia, Antonio Stefano Caridi, Devis Colombo, Mario Costa, Vincenzo Cuomo, Leonardo V. Distaso, Micaela Latini, Sante Maletta, Aldo Meccariello, Francesco Miano, Pier Paolo Portinaro, Vallori Rasini, Stefano Velotti, Silvia Vizzardelli

Un ritratto sfaccettato e vitale di Günther Stern-Anders, intellettuale a lungo rimosso nella cultura italiana, che sta scoprendo nell'ultimo periodo un tardivo riconoscimento.

di: Robert Louis Stevenson

Il ragionamento adeguato a questo esercizio non può che essere breve e suggestivo.

di: Gustavo Esteva

Un’insurrezione percorre il mondo. Alcune sue manifestazioni sono sotto la vista di tutti.

di: Predrag Matvejevic´

Immagini e sensazioni diverse, nuove e vere, della città più emblematica e affascinante del mondo intero.

di: Simone Weil, Alessandro Di Grazia

SECONDA RISTAMPA. UN LIBRO CHE BISOGNA LEGGERE!

di: Margherita Bottino, Daniela Danna

Che cos'è l'omogenitorialità?

di: Giacomo Scotti

LA STORIA, LA DIASPORA, LA VITA DEI ROMI, GLI UOMINI COLOR DEL RAME. CON UN'ANTOLOGIA DELLA LORO POESIA ORALE.

di: Ulrich Beck

SONO IN MOLTI AD ESSERE SPAVENTATI DALLA GLOBALITA', DALLA VAGHEZZA E DALL'INETERMINATEZZA DELL' E.

di: Armin Pongs

Possiamo solo essere certi di non poter essere certi che una cosa che ricordiamo come appartenente al passato, nel futuro rimarrà così come era.
N.Luhmann
 

di: Fawzi Mellah

Uno dei drammi umani del nostro tempo.

di: Ulrich Beck

UNA PROVOCANTE RACCOLTA DI SAGGI SULLA SOCIETA' GLOBALE DEL RISCHIO

Pagine